Moda sposa 2022

moda-sposa-2022

La moda sposa 2022 viene influenzata da correnti di stile molto differenti tra di loro, lasciando ampio spazio alla scelta dell’abito dei sogni.

Con lo spopolamento dello stile genderfluid, molti abiti appaiono sempre più unisex, senza alcuna distinzione tra genere femminile e maschile della concezione classica. Ecco quindi che anche il mondo del wedding si adegua e segue i filoni che la moda impone.

Sposa, sposo e invitati: 7 tendenze 2022

Vediamo insieme le 7 tendenze più in voga della moda sposa 2022. Un tripudio di colori, forme e linee che rendono tutti unici, anche lo sposo e gli invitati.

  1. La prima tendenza prende origine dal passato, grazie ad abiti completamente vintage, che riprendono i modelli dei decenni passati. I tagli quindi sia per gli sposi che per gli invitati sono regali, classici, eleganti, ricchi di corpetti in pizzo e scolli a cuore. Le gonne appaiono lunghe e svasate, meglio se in seta lucida. Il magnifico abito di Kate Middleton, duchessa di Cambridge, è un esempio più che valido di questo stile.
  2. Altra tendenza è quella di scegliere l’abito non in base al design, ma ai colori. Ovviamente, molto si basa sul mese scelto per il matrimonio e sulla stagione. In generale, per l’anno in corso, in cima al podio si trovano le nuance pastello e nude, un colore non colore super gettonato sia dalle giovanissime che dalle spose più adulte. Che sia un tenue rosa cipria o un beige rosato, non importa. Il nude va a sostituirsi al bianco candido, così da scostarsi dalla tradizione pur rimanendo raffinatissime.
  3. Dal 2022 però non verranno deluse le spose più estrose e appariscenti, che potranno allietarsi grazie ad abiti super luminosi, con glitter, brillantini e paillettes che tempestano non solo i corpetti, ma anche il velo e l’acconciatura. Leggi anche: “Tessuti per abiti da sposa: i più belli del 2022
  4. Non possono mancare inoltre le trasparenze, un trend che fatica a tramontare. Tessuti talmente sottili e chiari che azionano un gioco vedo non vedo intrigante ma allo stesso tempo non volgare, perfetto da sfoggiare in location romantiche e/o religiose.
  5. Lo stesso vale per la moda delle spalle scoperte, abbinate sopra a vestiti che arrivano fino ai piedi e a strascichi molto lunghi.
  6. A rifinire gli sposi e gli invitati più raffinati e alternativi invece, vi è il macramè, degno sostituto del pizzo e indicato a chi ama lo stile boho chic. Il macramè infatti consiste in una maglia a trama tridimensionale, classico, semplice ma sufficientemente elaborato da farsi notare anche a distanza. Può essere sfoggiato come rifinitura del velo sulla sposa, ma anche sotto forma di cinture e accessori sullo sposo. Le damigelle possono invece munirsi di scialle e coprispalla, entrambi capi ideali da mettere sopra un abito da cerimonia.
  7. Ultimi ma non per importanza, i fiocchi romantici e audaci, come decorazione di un fianco o di una spalla, oppure collocati nella zona dell’osso sacro per modellare ed evidenziare la silhouette femminile.

Abiti da sposa vintage: scopriamoli meglio!

Come indicato in precedenza, gli abiti da sposa vintage rientrano tra gli articoli più ricercati della moda sposa 2022. Ma quali abiti in particolare vengono richiesti dalle sposa? Come sono fatti e cosa li caratterizza?

Per indicare quali sono con precisione i modelli in oggetti, è necessario fare un salto nel passato, tornando agli anni ’20. Tra gli abiti da sposa infatti, spicca la fissa per i Roaring Twenties, una specifica epoca del XX secolo segnata da cinema, letteratura e musica. In quegli anni i vestiti delle donne erano caratterizzati da orli che permettevano di guardare le caviglie, la vita era lunga e ogni capo era ricco di ricami preziosi, come cristalli, perle e paillettes, ma anche frange di perline che accompagnano l’andamento della sposa.

Si arriva poi agli anni ’60, con proposte più girlie, ispirate alla Swinging London. In questa epoca il pubblico femminile indossava mini dress tagliati in maniera tale da mostrare le gambe, con colletti gioiello più rigorosi.

Gli abiti da sposa vintage finiscono il loro percorso negli anni ’90, dove ha inizio l’utilizzo degli slip dress, tubini diritti, scollature all’americana e squadrate.

Accessori sposa 2022 – Via libera alle perle!

A rafforzare quanto già anticipato, gli accessori che seguono la moda sposa 2022 sono tempestati di perle. La differenza sulla resa finale del bridal look è altissima, non a caso l’attenzione degli invitati durante lo sposalizio è catturata dalla sposa quando entra in chiesa o in comune, ma durante l’arco della giornata sono proprio gli accessori a far nascere i rumors.

Ecco quindi quanto è importate scegliere i giusti accessori sposa!

In questo caso gli accessori più adatti sono le sfere madreperla, sotto forma di orecchini o pendenti al collo. Perfetti per conferire luminosità al bridal look. Riguardo a questo oggetto molti penseranno che la tradizione italiana sconsiglia di usarle in quanto “portano lacrime”, ma in realtà nella cultura Greco-Romana le perle sono sinonimo di bellezza e fertilità, un augurio importante specialmente per chi è particolarmente superstizioso.

Scopri anche il nostro outlet di abiti da sposa:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?